La minipercutanea renale è un trattamento mininvasivo per la calcolosi renale di grandi dimensioni. Attraverso una piccola incisione a livello del fianco si introduce un sistema endoscopico che permette di inserire una fibra laser e delle pinze per asportare calcoli renali complessi.  La grande novità nella nostra Urologia consiste nel aver introdotto un nuovo laser, la fibra laser Tulio: aumenta l’efficacia di frammentazione e la rapidità del trattamento. Il traumatismo per il rene è minimo e la degenza molto breve, di solito 2 giorni.

#calcolosi #laser #vimercate #vigevano #milano #centromedicotorribianche

https://centmed.it

https://www.columbus3c.com/

Pubblicato da urologiavimercate

Laura in Medicina e Chirurgia e Specialità in Urologia presso l'Università degli Studi di Milano. Ex Primario del Reparto di Urologia dell'Ospedale di Vimercate. Attuale Primario dell'Urologia dell'Istituto clinico Beato Matteo. Aree di maggior interesse: endourologia, laparoscopia, oncologia. Applicazione delle nuove tecnologie per il perfezionamento delle tecniche chirurgiche e endoscopiche mininvasive. Chirurgia laser della prostata. Trattamento endoscopico della calcolosi renale complessa. Laparoscopia . Andrologia. Ecografia urologica. Tumore della prostata, della vescica, del rene.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: