IL VAPORE ACQUEO PER LA TERAPIA DELL’IPERTROFIA PROSTATICA

vapore prostatico

Grande novità per il trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna. Abbiamo appena introdotto nella nostra pratica clinica il trattamento Rezùm. È un sistema con il quale un piccolo endoscopico viene introdotto in uretra e con il quale vengono applicate delle iniezioni dentro l’adenoma prostatico, ossia la parte della ghiandola che cresce con gli anni e che provoca molti disturbi minzionali, infezioni, disfunzione erettile etc. In particolare viene iniettato dentro l’adenoma vapore acqueo che provoca una riduzione significativa dell’adenoma nei mesi a seguire con una conseguente risoluzione dei disturbi dell’IPB.

Il trattamento dura circa 15 minuti e viene eseguito con una leggera sedazione e anestesia locale. Al termine del trattamento viene lasciato un catetere vescicale. Il calore del vapore ha un effetto soltanto a livello dell’adenoma che occupa la parte centrale della ghiandola prostatica e non produce altri danni. Inoltre non altera quella parte della ghiandola dedicata all’eiaculazione, quindi a differenza di alcuni farmaci e di altri trattamenti endoscopici o chirurgici viene preservata l’eiaculazione.

Per vedere il filmato che spiega la procedura puoi cliccare quì

Il trattamento con Rezùm è realmente mininvasivo. Non cè sanguinamento e i rischi di infezione sono estremamente bassi. Possono essere sottoposti a questo tipo di trattamento senza problemi anche pazienti con malattie cardiache, polmonari, pazienti in terapia con anticoagulanti o anziani con elevati rischi operatori.

Il paziente viene dimesso nello stesso giorno. Il catetere vescicale viene rimosso in ambulatorio dopo 2-3 giorni.

In sintesi i vantaggi di questo tipo di trattamento sono:

Intervento senza ferite chirurgiche

Anestesia locale e sedazione leggera

Assenza di sanguinamento o di infezioni

Conservazione dell’eiaculazione

Possibilità di interrompere i farmaci per l’IPB, i quali spesso hanno effetti collaterali come l’aneiaculazione o la disfunzione erettile.

Per eseguire l’intervento bisogna prima sottoporsi ad una visita urologica con il dott. Ioannis Kartalas Goumas presso il Centro Medico Torri Bianche o Centro Ecografia a Vimercate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...